Home » Arbitri e polemiche: a gennaio arriva un canale online dedicato

Arbitri e polemiche: a gennaio arriva un canale online dedicato

di Redazione EFBET News

Sebbene la Var sia operativa ormai da anni, le polemiche per le decisioni arbitrali non si sono placate, anzi, sembrano essere addirittura maggiori rispetto al passato. Ai direttori di gara si rinfaccia il fatto che ci sia poca trasparenza nelle scelte e che non possano mai essere interpellati per porgli domande in merito alla conduzione della partita.

Ma l’AIA, associazione italiana arbitri, in collaborazione con la FIGC ha pensato a una soluzione che potrebbe per sempre rivoluzionare il rapporto che c’è tra la classe arbitrale e gli spettatori: a partire da gennaio, infatti, verrà lanciato online un canale tematico interamente dedicato agli arbitri, attraverso il quale quest’ultimi potranno illustrare il regolamento, commentandolo e confrontandolo con le decisioni prese durante lo svolgimento dei match di Serie A. La creazione di questo canale è stata fortemente voluta dall’attuale presidente dell’AIA, l’ex arbitro Alfredo Trentalange, con l’obiettivo di rendere la comunicazione trasparente e il più possibile completa.

In particolare, a intervenire con maggiore frequenza sarà Gianluca Rocchi, dal luglio scorso designatore ufficiale delle partite di Serie A e Serie B, che passerà in rassegna tutte i match e le decisioni più controverse, per analizzare l’operato dei suoi ormai ex colleghi e fornire agli spettatori motivazioni valide in capo a tali scelte arbitrali.

Non è ancora chiaro, però, se all’interno del canale saranno disponibili gli audio che intercorrono tra arbitro e responsabili del VAR. Di recente lo stesso Rocchi era stato molto chiaro, sottolineando che l’obiettivo è quello di renderli pubblici, non avendo nulla da nascondere.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento