Home » Arriva il Var anche in Formula Uno

Arriva il Var anche in Formula Uno

di Redazione EFBET News
formula uno

Manca poco più di un mese al 20 marzo 2022, data in cui si disputerà il Gran Premio del Bahrain che darà inizio al nuovo mondiale di Formula Uno, ma nel circus è già aria di rivoluzione.

Dopo aver assistito alla presentazione della nuova Ferrari F1-75 e della Mercedes, la F1 ha visto l’addio del direttore di gara Michael Masi, dopo il finale con polemica del Gp di Abu Dhabi, e la nuova nomina a Presidente di Mohammed Ben Sulayem che ha parlato di novità importantissime sul regolamento.

La principale riguarda l’introduzione del VAR, la famosa moviola in campo del calcio, che allo stesso modo prevedrà l’istituzione di una sala di controllo virtuale negli uffici della FIA, per supportare il direttore di gara nelle scelte durante lo svolgimento delle gare, intervenendo in tempo reale per far rispettare le regole vigenti.

Ma non solo, proprio per evitare quanto accaduto nel finale rocambolesco dello scorso anno verranno introdotte nuove norme sulle procedure da seguire quando fa il suo ingresso la Safety Car e, soprattutto, sarà abolita la possibilità per i team principal di parlare al direttore di gara durante i Gran Premi, per evitare pressioni su colui che deve decidere in modo sereno e non condizionato sui contenziosi in pista. Questo divieto, però, non annullerà del tutto il dialogo tra le Scuderie e il direttore di gara, ma bisognerà seguire un iter ben preciso.

Il prossimo appuntamento della Formula Uno saranno i test invernali pre-season di Barcellonaprevisti a partire dal 23 febbraio fino al 25 dello stesso mese.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento