Home » Basket: Sebastiano Bianchi scomparso nel nulla

Basket: Sebastiano Bianchi scomparso nel nulla

di Redazione EFBET News

Nel Basket italiano continua a tenere banco la vicenda di Sebastiano Bianchi, cestista 29enne del Legnano Basket, scomparso dopo aver giocato domenica 7 novembre nel campionato di Serie B contro la Sangiorgese, mettendo a referto 14 punti malgrado la sconfitta in trasferta.

E’ notizia di ieri la ripresa delle ricerche da parte dei sommozzatori nel Lago Maggiore, nei pressi di Stresa, luogo in cui è stata ritrovata la sua auto. Nell’abitacolo della macchina, parcheggiata ma aperta, è stato rinvenuto il suo cellulare che, secondo quanto riferito dai carabinieri, risulta essere completamente resettato, senza telefonate passate o chat pregresse. Oltre al telefonino, anche altri oggetti appartenuti a Bianchi che, sempre secondo gli inquirenti,non avrebbe preso il traghetto, ma si sarebbe allontano a piedi.

Nell’auto non sono state rilevate tracce di sangue, e si stanno cercando di ricostruire tutti gli ultimi movimenti del cestista. Gli ultimi ad averlo visto sono stati i genitori all’interno della loro abitazione. L’allarme è scattato quando alla ripresa degli allenamenti previsti per martedì, Bianchi è risultato assente.

Nel frattempo, la società di basket nella quale gioca si è detta preoccupata ed è a stretto contatto con i familiari per cercare di capire cosa possa essere successo al giocatore cresciuto nelle giovanili del Varese, di cui si sono perse le tracce da domenica sera.

Maggiore chiarezza sarà fatta alla conclusione delle ricerche nelle acque del Lago, con la speranza che non si possa ritrovare il corpo del giovane ragazzo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento