Home » Bene le italiane del tennis: Cocciaretto vince in Messico, la Paolini in Spagna

Bene le italiane del tennis: Cocciaretto vince in Messico, la Paolini in Spagna

di Fabrizio
cocciaretto messico

Buone notizie in vista della BJK Cup di Glasgow: due azzurre e altrettanti titoli. Elisabetta vince la prima WTA 125 della sua carriera e sale al n. 63 virtuale

L’Italia è protagonista assoluta nella settimana WTA, quella che ha portato alle Finals di Fort Worth, in Texas, in partenza da domani. Due azzurre sugli scudi, con Elisabetta Cocciaretto che ha vinto il titolo dell’Abierto Tampico, in Messico, torneo WTA 125. In finale la 21enne fermana, n.79 WTA, ha sconfitto per 7-6 (5) 4-6 6-1, dopo una battaglia durata oltre due ore e mezza, la polacca Magda Linette, n.55 WTA e quinta testa di serie.

“E’ stata una settimana molto dura, ho giocato tante partite difficili con grandi avversarie – ha detto l’azzurra dopo il successo -. Quando l’ultima palla è andata in rete, ho detto: ‘Oh mio Dio, ho vinto’. è stato inaspettato perché questo è stato un torneo fantastico con un livello incredibile.”

Grazie ai punti guadagnati a Tampico, Cocciaretto adeguerà ulteriormente il suo primato in classifica: al momento è praticamente la n.63.

Jasmine Paolini vince in Spagna

Settimana fantastica anche per un’altra italiana, Jasmine Paolini, che si è aggiudicata il titolo dell‘ITF femminile per 100mila dollari di montepremi conclusosi sul cemento di Les Franqueses del Valles, in Spagna. In finale la 26enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.78 della classifica, ha battuto in un’ora e 35 minuti l’ucraina Kateryna Baindl, n.178 per 6-4 6-4, vendicandosi anche della sconfitta rimediato lo scorso anno nel girone decisivo delle qualificazioni alla WTA 1000 di Indian Wells (dove la tennista toscana sarebbe poi stata ripescata come lucky loser salendo al terzo turno). Per Paolini questo è il nono trofeo ITF che ha vinto in carriera (a cui si aggiungono i titoli nella Wta 250 di Portoroz e nella Wta 125k di Bol lo scorso anno).

LEGGI ANCHE:

L’ex numero uno Simona Halep sospesa per doping

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento