Home » Champions League: le italiane pronte al secondo turno

Champions League: le italiane pronte al secondo turno

di Redazione EFBET News

Inizia oggi la due giorni di calcio europeo valevole per il secondo turno della Champions League edizione 2021-22. In campo oggile milanesi che devono riprendersi dai ko subiti all’esordio.

Parte alle l’Inter di Simone Inzaghi, reduce dalla sconfitta subita nel finale a San Siro dal Real Madrid. I neroazzurri dovranno vedersela con lo Shakhtar Donetsk del nostro De Zerbi, in una trasferta in Ucraina fondamentale per la classifica del girone.  Fischio di inizio previsto per le 18 e 45. Il Real invece affronterà i moldavi dello Sheriff Tiraspol, che all’esordio in Champions, hanno ottenuto i tre punti proprio ai danni del team ucraino.

Il Milan attende invece l’Altetico Madrid del Cholo Simeone, campione in carica in Spagna. Gli uomini di Pioli cercano di risollevarsi dopo la sconfitta con rimonta subita dal Liverpool, facendo tesoro della bella prestazione contro gli inglesi. La partita è prevista per le ore 21. A chiude il suo girone il team allenato da Klopp incontrerà il Porto, che nel turno precedente è riuscito a strappare un pareggio a Madrid. Anche in questo caso, un altro passo falso del Milan potrebbe trasformare il cammino europeo in una salita molto più impervia di quello che già ci aspettavamo al momento della composizione dei gironi.

Mercoledì è il turno delle altre due italiane impegnate in Champions. Alle ore 18.45 l’Atalanta, dopo il pareggio per due a due contro i campioni dell’Europa League del Villareal, ospitano gli svizzeri dello Young Boys, a punteggio pieno dopo l’incredibile vittoria contro il Manchester United. A completare il girone, i RedDevils contro il Sottomarino Giallo, in una sfida dal sapore di rivincita per i mancuniani che a maggio videro sfilarsi l’Europa League proprio dagli spagnoli ai rigori.

Alle 21 tocca alla Juve che allo Stadium dovrà affrontare i campioni in carica del Chelsea, cercando di portare a casa almeno un punto, dopo la vittoria contro l’abbordabile Malmo. Allegri cerca conferme dopo i buoni risultati avuti in campionato a seguito di un avvio davvero pessimo. L’altra partita del girone si giocherà invece alle 18.45 tra il Malmo e i russi dello Zenit, sconfitti di misura da Lukaku e compagni.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento