Home » Cosa è successo nel post partita di Bodo Glimt-Roma

Cosa è successo nel post partita di Bodo Glimt-Roma

di Redazione EFBET News
roma

Il Bodo Glimt sembra davvero essere la bestia nera della Roma di JosèMourinho. Dopo il 6 a 1 rimediato in Norvegia nella partita d’andata della fase a gironi e il 2 a 2 nel ritorno, anche nell’andata dei quarti di finale di Conference League, i giallorossi non riescono ad ottenere una vittoria contro i gialli della regione nord dello Stato Scandinavo, perdendo dopo essere passati in vantaggio a fine primo tempo.

Ma a tenere banco nella trasferta ai confini con il Circolo Polare Artico, è il post partita, caratterizzato da un clima rovente all’interno degli spogliatoi. Al termine della gara, come sottolineato anche dal capitano e autore del goal del momentaneo 1 a 0, Lorenzo Pellegrini, l’allenatore del Bodo, KjetilKnutsen, avrebbe aggredito, colpendolo con un pugno al volto, il preparatore dei portieri della Roma, il portoghese Nuno Santos, che nella mattinata di oggi aveva segni visibili dell’attacco.

Per calmare gli animi è intervenuta la polizia locale che ha preso nota delle testimonianze dei presenti, ma che successivamente non ha voluto portare avanti nessun tipo di procedimento, derubricando l’accaduto come un atto rissoso ma non violento. Anche il delegato UEFA ha preso atto delle dichiarazioni, e si attende ora una decisione in merito da parte dell’organo calcistico europeo.

Nel frattempo sono arrivate le contro accuse da parte del Bodo, che ha voluto sottolineare come il comportamento di Nuno Santos durante la partita fosse stato provocatorio, insultando e sbraitando di continuo contro il tecnico della squadra campione di Norvegia, che non si è scusato per l’accaduto.

Tornando al campo, molti giocatori e Mourinho compreso, hanno commentato il risultato, evidenziando quanto il campo in sintetico sia stato determinante, nonché causa dell’infortunio patito da Gianluca Mancini nella ripresa.

Appuntamento al 14 aprile all’Olimpico per il ritorno dei quarti, in un clima che, visti i fatti, sarà incandescente.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento