Home » Djokovic out dagli US OPEN 2022? Ecco le posizioni di Forbes, McEnroe e Medvedev

Djokovic out dagli US OPEN 2022? Ecco le posizioni di Forbes, McEnroe e Medvedev

di Redazione EFBET News
djokovic us open

Novak Djokovic ha ricevuto il sostegno di un grande nome mentre rischia la squalifica dagli US Open. Il presidente di Forbes e politico americano Steve Forbes è diventato l’ultimo personaggio pubblico a unirsi al dibattito, facendo esplodere la “questione burocratica” poiché ai cittadini stranieri non vaccinati rimane vietato l’ingresso nel paese. A soli 10 giorni dall’ultimo Grande Slam dell’anno, Djokovic spera che le restrizioni vengano allentate in tempo per consentirgli di competere all’evento statuintense.

Le speranze di Djokovic per gli US Open sembrano sempre più pessimiste a 10 giorni dall’inizio del torneo. In quanto viaggiatore straniero non vaccinato, al tre volte ex campione di Flushing Meadows è attualmente vietato l’ingresso nel paese e non potrà competere a meno che il governo non cambi le regole in tempo.

Le restrizioni di viaggio hanno suscitato polemiche nelle ultime settimane, con il numero 6 al mondo che non sembra ricevere alcuna esenzione dal governo o dall’USTA. E uno dei più potenti dirigenti editoriali del paese ha ora dovuto ascoltare i commenti di John McEnroe.

La leggenda del tennis John McEnroe giustamente condanna il governo degli Stati Uniti impedendo al 21 volte vincitore del Grande Slam Novak Djokovic di partecipare agli US Open perché non è vaccinato contro il Covid-19“, ha twittato Steve Forbes, presidente e caporedattore di Forbes Media .
Daniil Medvedev ha risposto a chi gli chiedeva di Djokovic a New York: “Spero che cambino le regole, fosse per me lo farei giocare, ma non sono io a decidere, è il governo”. Il russo, esprimendosi in maniera laconica, si è già dimenticato di quando è stato escluso per discriminazione dall’ultimo torneo di Wimbledon.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento