Home » Enrico Varriale indagato per stalking

Enrico Varriale indagato per stalking

di Redazione EFBET News

Brutte notizie per Enrico Varriale, ex vicedirettore di Rai Sport e noto volto del giornalismo sportivo della tv pubblica, famoso per le litigate con allenatori e giocatori. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, il giornalista sarebbe indagato dalla Procura di Roma e sottoposto dal Gip alla misura cautelare del divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dai luoghi frequentati e divieto di comunicare con la sua ex compagna.

 Il provvedimento è arrivato dopo l’esito di un’indagine durata circa un mese a seguito della denuncia per stalking effettuata dalla donna che ha raccontato agli inquirenti comportamenti persecutori, aggressivi e violenti, comprese le lesioni personali, da parte di Varriale.

La donna aveva iniziato una storia sentimentale con il giornalista da circa un anno e negli ultimi mesi non si sentiva più a sicuro al suo fianco. L’evento che ha portato alla denuncia è avvenuto i primi di agosto quando, secondo quanto riferito dalla donna, Varriale l’avrebbe aggredita fisicamente per ragioni legate alla gelosia. Da lì sarebbero scattata la prima denuncia, allegando anche il referto medico con prognosi di 5 giorni per lesioni e abrasioni al braccio, alle mani e al collo. La questione non sarebbe terminata lì, ma proseguita, sempre stando alle parole della donna, attraverso telefonate notturne, appostamenti e messaggi telefonici che l’hanno portata a denunciare nuovamente.

Varriale ha negato tutto, promettendo cause contro chiunque continuasse con queste accuse. Il giornalista RAI è certo di poter dimostrare la sua innocenza e l’infondatezza delle dichiarazioni rilasciate dalla donna al gip Monica Ciancio che nel merito del provvedimento ha motivato la decisione evidenziando una “personalità aggressiva e prevaricatoria, evidentemente incapace di autocontrollo”.

Si attendono nuovi sviluppi per una vicenda che ora imbarazza anche la televisione pubblica italiana.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento