Home » Gran Premio di Qatar: la Formula Uno corre per la prima volta a Losail

Gran Premio di Qatar: la Formula Uno corre per la prima volta a Losail

di Redazione EFBET News

Terminati gli appuntamenti al di là dell’Oceano Atlantico, con il Gran Premio del Brasile che ha dato nuova linfa al campione in carica Lewis Hamilton, primo davanti al suo contendente MaxVerstappen, la Formula Uno si sposta in Medio Oriente con le ultime tre gare in calendario. Si parte domenica 21 con il Qatar, seguirà poi l’Arabia Saudita e Abu Dhabi.

Nell’emirato che il prossimo anno ospiterà i Mondiali di Calcio, i piloti per la prima volta dovranno vedersela con il circuito di Losail, pista conosciuta solo dai motociclisti, essendo tappa fissa dal 2004 del Mondiale di MotoGP.

Hamilton e Verstappen arrivano con umori diversi a questo appuntamento: il britannico della Mercedes, infatti, è riuscito a sopravanzare l’olandese della Red Bull a Interlagos, una pista più favorevole alle monoposto dei tori rossi, accorciando le distanze. La situazione in classifica ci racconta un Verstappen ancora primo a 332,5 punti rispetto ai 318,5 di Hamilton. In Qatar, le incognite sono molte, essendo un circuito destinato alle moto, ma sembrerebbe favorire le Mercedes in virtù del lungo rettilineo presente, una zona in cui le monoposto tedesche sembrano performare meglio, anche se nelle prime prove libere il più veloce è stato il pilota della Red Bull.

Nel frattempo è stato respinto il ricorso della Mercedes nei confronti di Verstappen per una manovra durante il Gp del Brasile ritenuta scorretta. Le motivazioni della FIA per assenza di prove significative.

Per quanto riguarda la classifica costruttori, è invece la Mercedes a occupare la prima posizione con 521,5 punti rispetto ai 510,5 della Red Bull. Anche qui la battaglia durerà fino all’ultima corsa. In questo senso la Ferrari deve difendere il terzo posto dagli attacchi della McLaren (287,5 contro i 256 dei britannici).

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento