Home » Horner sull’addio di Binotto: “ho già visto 5 o 6 boss passare di là”

Horner sull’addio di Binotto: “ho già visto 5 o 6 boss passare di là”

di Fabrizio
horner

Christian Horner , fa parte di una lista che la Ferrari ha stilato annunciando l’addio di Mattia Binotto e l’apertura di un processo di selezione per il nuovo caposquadra. Nonostante tutti i ballottaggi vedano in vantaggio Fred Vasseur, oggi all’Alfa Romeo Sauber, fino all’ufficialità, diversi capi squadra vengono interpellati dalla stampa e chissà se dalla stessa Ferrari.

Horner, che è alla Red Bull da 17 anni, con 11 Mondiali (6 piloti e 5 costruttori) al suo comando, era un potenziale candidato, ma non sembra essere sul mercato. 

“Il mio impegno è molto per il team Red Bull. Ci sono stato dall’inizio e ovviamente ho un attaccamento molto stretto”, dice l’ex pilota, che è a Milton Keynes dal 2005

Horner è stato relativamente sorpreso dalla partenza di Binotto, soprattutto perché l’ha vista così tante volte. “In realtà, non molto. Voglio dire, questa è ovviamente una scelta della Ferrari, ma penso che sarà il sesto team principal della Ferrari a cui siederò di fronte da quando sono alla Red Bull. Ovviamente è dura per lui . Una grande macchina quest’anno, erano sicuramente molto competitivi”, ammette Horner, che ha visto passare Todt, Domenicali, Mattiacci, Arrivabene e lo stesso Binotto.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento