Home » I migliori passaggi di Lionel Messi nel 2022/23 sono diventati virali

I migliori passaggi di Lionel Messi nel 2022/23 sono diventati virali

di Redazione EFBET News

Insieme a artisti del calibro di Neymar e Kylian Mbappé , Messi ha assolutamente fatto il salto di qualità inviando un minaccioso avvertimento per il resto d’Europa.

Con il PSG alla disperata ricerca di rompere finalmente il loro digiuno europeo, Messi che opera ai suoi massimi livelli potrebbe rivelarsi il fattore decisivo nelle ultime fasi della Champions League .

Lionel Messi torna al suo meglio

E’ una gioia assoluta vedere il grande campione godersi il suo calcio e ancora una volta mettere in scena quel tipo di prestazioni che lo hanno reso uno dei più grandi in assoluto a calciare un pallone.

In dieci partite finora, Messi ha segnato cinque gol e fatto otto assist, ma anche quei numeri impressionanti semplicemente non raccontano l’intera storia.

Lionel Messi porta il suo gioco di passaggio al livello successivo

Ovviamente, l’occhio di Messi per il passaggio è stato ben documentato nel corso della sua carriera ma, adattando il suo stile di gioco e con Neymar e Mbappe, questo lo ha semplicemente portato al livello superiore.

Il suo assist per il caro amico Neymar contro il Brest è stato solo un esempio in un oceano di passaggi di livello mondiale per l’argentino.

Tuttavia, se hai bisogno di ulteriori prove di quanto sia stata incredibile la partita di passaggio di Messi in questa stagione, allora abbiamo il video perfetto per te.

Il filmato, che ha raccolto un numero enorme di visualizzazioni e retweet su Twitter, raccoglie i migliori passaggi di Messi nel corso delle dieci partite che ha giocato finora.

Video: i migliori passaggi di Lionel Messi

Ti sbaglieresti pensando che il video fosse composto dai passaggi di una carriera, non solo da dieci partite.

Certo, senza il movimento unico di Neymar e Mbappe potrebbe non esserci alcun video, ma il fatto che Messi riesca ancora a individuare alcune delle loro corse rasenta l’alieno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento