Home » La Finalissima Italia-Argentina

La Finalissima Italia-Argentina

di Redazione EFBET News

Il giorno tanto atteso è arrivato. Questa sera alle ore 20.45 allo Stadio Wembley di Londra si giocherà la “Finalissima” tra Italia e Argentina, per decretare quale delle due squadre vincitrici dei rispettivi trofei continentali, Europeo grazie ai rigori contro l’Inghilterra e Copa America con l’1 a 0 rifilato al Brasile, potrà mettere le mani sulla Coppa dei Campioni Conmebol-UEFA.

Una partita che non rappresenta la prima edizione assoluta, ma il remake della vecchia Coppa Artemio Franchi che, come questa, vedeva incontrarsi la vincente dell’Europeo e quella della Copa America, e che è stata giocata l’ultima volta nel 1993 tra Danimarca e Argentina, dopo l’edizione di esordio del 1985 tra Francia e Uruguay.

Nell’edizione numero 3 di questa sera gli uomini di Mancini, che saluteranno Chiellini, all’ultima partita con la maglia azzurra, cercheranno di dimenticare la delusione della mancata qualificazione ai prossimi Mondiali di Qatar 2022 per mano della Macedonia del Nord, mentre Messi e compagni, che parteciperanno alla Coppa del Mondo del piccolo emirato medio orientale la possibilità di mettere le mani nuovamente sul trofeo dopo l’affermazione dell’Albiceleste del 1993 grazie alla lotteria dei rigori dopo l’1 a 1 dei tempi regolamentari e dei supplementari.

A differenza del passato, però, in caso di parità al termine dei 90 minuti non ci sarà l’extra time ma direttamente i calci di rigore.

L’Argentina secondo il pronostico parte leggermente favorita e vuole continuare la striscia di imbattibilità che dura da 31 gare. I precedenti nella storia vedono avanti l’Italia con 6 vittorie contro le 4 della nazionale sudamericana, e 5 pareggi. Ma a partire dal 2000, nei tre incontri disputati in questo secolo i biancoazzurri hanno sempre vinto.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento