Home » La top10 degli attaccanti Under21 che valgono di più

La top10 degli attaccanti Under21 che valgono di più

di Redazione EFBET News

Il calcio mondiale è alla continua ricerca di nuovi talenti da lanciare in prima squadra che possano fare la differenza in termini di goal e prestazioni malgrado la giovane età e l’inesperienza. Andando in giro tra i club di ogni continente vediamo come alcuni baby fenomeni abbiano già ottenuto un valore di mercato alto, in alcuni casi altissimo.

Come riporta 90min.com, guardando la classifica della top 10 dei bomber under 21 valutati di più si parte dall’ultima posizione occupata dall’attaccante del Borussia Dortmund Youssoufa Moukoko, neanche 18 anni e un valore che si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Con la stessa cifra, al nono posto, Karim Adeyemi, classe 2002 del Salisburgo, 11 goal in 14 partite disputate e un futuro già scritto.

L’ottava e la settima posizione sono occupate rispettivamente dal nuovo fenomeno sudamericano Julian Alvarez, argentino 20enne del River Plate, già sotto la lente di molti club europei e italiani, valutato 20 milioni, e il belga Charles de Ketelaere del Bruges, valutazione 25 milioni, 5 goal in 15 gare, oltre a quello che accorciò le distanze durante Italia-Belgio di Euro 2021.

Il sesto posto è riservato a Fabio Silva del Wolverhampton, anche lui valutato 25 milioni anche se i Wolves ne hanno spesi ben 40 per le prestazioni del 18enne portoghese. In quinta posizione invece troviamo il nostro Moise Kean, valutato 35 milioni, ritornato alla Juve dopo l’esperienza positiva al Paris Saint Germain.

Subito fuori dal podio, Amine Gourie del Nizza, classe 2000, 12 goal in 34 partite la scorsa stagione, e già 8 in quella in corso, e una valutazione pari a 35 milioni di euro.

La top 3 si apre con l’ultimo gradino occupato da Jonathan David del Lille, 21enne canadese, protagonista con i suoi 13 goal dello scudetto conquistato lo scorso anno e attuale capocannoniere di Ligue1. Anche lui è finito del mirino di club europei, come l’Inter. 35 milioni per averlo.

Salendo al secondo posto troviamo Dusan Vlahovic, il serbo della Fiorentina valutato 50 milioni e pressato costantemente dalla dirigenza Juve alla ricerca di un bomber da piazzare in attacco.

Lo scettro di bomber under21 di maggior valore non poteva non andare a lui, Erling Haaland, il gigante norvegese del Borussia Dortmund, considerato anche uno dei calciatori più forti in circolazione a prescindere dall’età e valutato la bellezza di 150 milioni di euro.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento