Home » La Virtus sbanca Valencia e vola in finale di Eurocup

La Virtus sbanca Valencia e vola in finale di Eurocup

di Redazione EFBET News

Serviva una gara perfetta e gli uomini di Scariolo non hanno sbagliato praticamente niente. La Virtus Bologna, davanti al pubblico nemico della Fonteta, ha sconfitto il Valencia nella semifinale a gara secca di Eurocup, strappando il pass per la finale contro i turchi del Bursaspor, prevista proprio nel capoluogo emiliano il prossimo 11 maggio, alle ore 20,30 alla Segafredo Arena, dove potrà contare sul supporto di 9 mila tifosi.

La Segafredo è riuscita ad avere la meglio sugli spagnoli, la squadra con più successi in questa manifestazione, quattro complessivi, imponendosi in tre dei quattro quarti a disposizione, grazie a una grande difesa che è riuscita a tenere a bada il rientro dagli spogliatoi di Valencia. Sugli scudi, il capitano 38enne Marco Belinelli, il georgiano Tornik’eShengelia, prossimo al rinnovo, e il solito Milos Teodosic.

Il definitivo 83 a 73 premia quindi la Virtus che oltre a puntare la conquista dell’Eurocup, è a un passo anche dal ritorno in Eurolega, ottenibile in caso di vittoria.

Per farlo, come dicevamo, dovrà vedersela con l’autentica sorpresa di questa stagione, la Frutti Extra Bursaspor, che era già qualificata per l’atto finale in virtù del successo contro Andorra. Guardando il roster, la Virtus sembrerebbe molto favorita, anche grazie alla possibilità di sfruttare il fattore campo, ma occhio a sottovalutare i turchi, capaci di arrivare fin qua partendo da settima forza della fase principale e riuscendo ad eliminare squadre quotate alla vittoria come il Partizan Belgrado di Obradovic.

Queste le parole di coach Scariolo al termine della gara: “Penso che sia il momento di essere soddisfatti per la partita giocata ma non euforici perché è una semifinale. C’è stato un grande contributo da parte di tutti i giocatori che sono scesi in campo ma non è finita. Ci aspetta una partita molto difficile la settimana prossima”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento