Home » Le Finali di Conference NBA

Le Finali di Conference NBA

di Redazione EFBET News
nba

Ieri notte alle ore 2.30 italiane hanno preso il via le Finali di Conference NBA per decretare quali delle due squadre sulle quattro rimaste in corsa si andrà a giocare il titolo di campione del basket statunitense.

La prima gara 1 di queste finali ha visto scendere in campo per la Conference dell’Est i Miami Heat, giunti fin qui dopo aver eliminato i Philadelphia 76ers chiudendo la serie per 4 a 2, e i Boston Celtics che sono riusciti ad avere la meglio in gara 7 contro i campioni in carica dei Milwuakee Bucks per il definitivo 4 a 3.

Alla FTX Arena, i padroni di casa di Miami, testa di serie numero uno nella stagione regolare, si sono imposti su Boston con il punteggio di 118 a 107, dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio di otto punti, ribaltando l’esito finale grazie alla prova mostruosa di Jimmy Butler che ha chiuso con 41 punti.La franchigia della Florida avrà l’occasione di portarsi sul 2 a 0 nella serie nelle prime ore del mattino del 20 maggio prossimo sempre in casa.

Passando all’Ovest, questa notte alle ore 3 italiane, presso il Chase Center di San Francisco i Golden State Warriors ospiteranno i Dallas Mavericks per gara 1. I californiani, terzi nella Conference, nelle semifinali hanno sconfitto i Memphis Grizzlies con il risultato di 4 a 2 nella serie, mentre i texani hanno eliminato a sorpresa i Phoenix Suns, primi a Ovest, in gara 7 in trasferta in Arizona per il definitivo 4 a 3.

Protagonista, neanche a dirlo, lo sloveno ex Real Madrid Luka Doncic, che ha fatto registrare performance e statistiche degne di Michael Jordan.

Nei quattro precedenti stagionali tra le due squadre, per tre volte hanno vinto i Mavericks, la restante a favore di Golden State, che è il team favorito per questa notte, cercando di sfruttare il fattore campo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento