Home » L’Italia del volley è imbattibile: è anche campione d’Europa Under 20

L’Italia del volley è imbattibile: è anche campione d’Europa Under 20

di Fabrizio
pallavolo U20

Un altro sogno italiano si è avverato domenica sera, quando la squadra maschile U20 ha conquistato il titolo di EuroVolley in questa fascia d’età, battendo dopo un’emozionante sfida in 5 set la Polonia . La Bulgaria ha vinto il bronzo, vincendo 3-1 contro il Belgio.

Una finale emozionante ha segnato la fine di un #EuroVolleyU20M di successo, che si è svolto la scorsa settimana a Montesilvano e Vasto. L’Italia ha completato il sogno italiano per eccellenza quest’estate, diventando l’ultima squadra a vincere un oro nelle categorie minorenni (l’Italia aveva precedentemente rivendicato l’U22M, U18M, U21W, U17W, U19W).

Alessandro Bovolenta è in testa alla classifica con 20 punti, seguito da Luca Porro con 16. Per la Polonia, Tytus Nowik è stato il migliore con 19.

Nonostante i polacchi abbiano iniziato leggermente meglio (3-0) e tenuto viva la pressione per gli italiani, Luca Porro (#EuroVolleyU22M MVP) al servizio ha ribaltato la situazione (5-5). Le due squadre hanno quindi iniziato a rincorrersi nel punteggio. Alessandro Bovolenta ha segnato i punti importanti dopo il 15° punto, e supportato da Porro al servizio, così l’Italia si è portata in vantaggio.

Nicolò Volpe è infuocato nei primi minuti del secondo set, ma dall’altra parte della rete Tytus Nowik ha dato il meglio di sé. Tuttavia, con il lavoro di squadra, l’Italia è riuscita a prendere la posizione di leadership. Con Porro al servizio a fine set, gli azzurri non hanno lasciato scampo agli avversari, vincendo anche il secondo set.

La squadra polacca non ha mollato, ed è tornata più forte nel terzo set. Nonostante l’Italia fosse all’inizio in testa, la Polonia è riuscita a rimontare, soprattutto grazie alla buona prestazione di Piotr Sliwka. L’Italia ha provato a chiudere le cose in tre set, col fiato sul collo degli avversari, ma dopo “una partita al gatto col topo”, la Polonia ha pareggiato il punteggio del set.

Ispirata, la Polonia ha controllato completamente ciò che stava accadendo in campo nel quarto set poiché il loro attacco, guidato da Nowik e Sliwka, stava funzionando perfettamente.

Tuttavia, portando la partita al tiebreak, i giocatori polacchi non sono riusciti a cogliere le occasioni. L’Italia ha risposto nel migliore dei modi, prendendo il comando all’inizio e senza mai voltarsi indietro, rivendicando il titolo.

Il Tabellino

Italia – Polonia 3-2 (25-19; 25-19; 24-26; 17-25; 15-6)
  • Italia: Ambrose n.e., Boninfante 7, Volpe 12, Eccher, Bovolenta 20, Balestra 6, Penna, Fanizza, Laurenzano (L), Orioli 6, Staforini (L) n.e., Porro 16, Iervolino 2, Roberti. All. Battocchio.
  • Polonia: Majchrzak 11, Szymendera 5, Kedzierski (L), Olszewski 6, Kubicki 1, Nowik 19, Kufka 10, Sliwka 16, Czerny, Hawryluk (L), Nowak n.e., Bilinski, Ratajewski n.e., Gawel. All. Grabda.

LEGGI ANCHE

L’Italvolley di capitan Giannelli conquista il quarto titolo mondiale dopo 24 anni

Foto: Instagram

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento