Home » Marc Cucurella vale 68 milioni di euro

Marc Cucurella vale 68 milioni di euro

Il Chelsea alza la sua offerta per Cucurella del Brighton

di Fabrizio
cucurella

Nelle prossime ore Marc Cucurella diventerà ufficialmente un nuovo giocatore del Chelsea. La squadra inglese è disposta a fare un esborso di 68 milioni di euro per rilevarlo dal Brighton fino a giugno 2028.

Il Manchester City non ha migliorato la propria offerta di 40 milioni di sterline … e il Chelsea di Tuchel si è buttato nell’asta. Con la partenza di Marcos Alonso in sospeso e Chilwell sottoperformante, Cucurella è stata presentata come un'”opportunità di mercato” che il Chelsea non era disposta a perdere.

Lo spagnolo ha avuto bisogno di una sola stagione per triplicare il valore del suo acquisto… ( è costato 18 milioni al Brighton ) e passerà da un Brighton a metà classifica a un Chelsea ambizioso che aspira a tutto con i suoi nuovi proprietari.

La ‘nuova era’ del Chelsea parte forte. Se prima era Sterling e poi Koulibaly , ora il turno è per Marc Cucurella. Se i pronostici si avvereranno, il Chelsea avrà speso più di 140 milioni di euro per tre giocatori. E non sembra che il mercato finirà qui…

Classifica dei giocatori spagnoli più costosi

  1. Kepa Arrizabalaga 18/19 Chelsea FC 80
  2. Marc Cucurella 22/23 Chelsea FC 68
  3. Alvaro Morata 17/18 Chelsea FC 66
  4. Aymeric Laporte 17/18 Manchester City 65
  5. Rodrigo 19/20 Manchester City 62.7
  6. Fernando Torres 2010/11 Chelsea FC 58.5
  7. Ferran Torres 21/22 FC Barcellona 55
  8. Diego Costa 17/18 Atletico Madrid 50
  9. Gaizka Mendieta 2001/02 SS Lazio 48
  10. Juan Mata 13/14 Manchester United 44.73

Marc Cucurella diventerà il secondo acquisto spagnolo più costoso della storia . I 68 milioni di euro che il Chelsea ha pagato per ottenere i suoi servizi dal Brighton sono superati solo dagli 80 che la stessa squadra londinese ha rilasciato all’Athletic Bilbao per ingaggiare Kepa Arrizabalaga nella stagione 2018/19. I Blues hanno ingaggiato Álvaro Morata per 66 milioni di euro nel 2017/18.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento