Home » Nelson Piquet indagato dopo le frasi ingiuriose contro Lula

Nelson Piquet indagato dopo le frasi ingiuriose contro Lula

di Fabrizio
nelson piquet

I pubblici ministeri brasiliani nella tarda serata di giovedì hanno chiesto alla polizia locale di aprire un’indagine contro Nelson Piquet dopo che un video sui social media mostrava l’ex campione del mondo di Formula 1 dire che il presidente eletto Luiz Inacio Lula da Silva, deve andare al cimitero».

Il procuratore Paulo Roberto Galvao de Carvalho ha scritto in un documento visto da Reuters che Piquet, un accanito sostenitore del presidente di estrema destra Jair Bolsonaro, avrebbe incitato alla violenza contro il neoeletto presidente, nonché all’animosità tra le forze armate e i poteri costituzionali del Paese.

Domenica sono scoppiate manifestazioni a sostegno di Bolsonaro dopo che è stato sconfitto per un soffio da Lula, che in precedenza aveva governato dal 2003 al 2010. Le proteste includevano blocchi stradali organizzati da camionisti e sostenitori radunati fuori dalle caserme dell’esercito per chiedere un intervento delle forze armate .

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento