Home » Next Gen ATP Finals 2022: Musetti parte alla grande

Next Gen ATP Finals 2022: Musetti parte alla grande

di Fabrizio
Musetti next gen 2022

Il favorito del torneo Lorenzo Musetti è partito alla grande alle Next Gen ATP Finals con una vittoria per 4-2, 4-2, 4-2 su Tseng Chun-hsin ieri.

Musetti è il giocatore con la testa di serie più alta per il torneo di fine anno per giocatori under 21 dopo che il campione del Paris Masters Holger Rune si è ritirato per essere un sostituto per le finali ATP.

Al numero 23, Musetti è anche l’unico giocatore nel campo degli otto uomini classificato tra i primi 40.

Inoltre, Jiri Lehecka ha battuto Francesco Passaro 4-1, 4-3 (7), 4-1; Brandon Nakashima ha sconfitto Matteo Arnaldi 2-4, 4-3 (7), 4-3 (4), 3-4 (4), 4-2 e Dominic Stricker ha vinto 4-3 (5), 4-3 (5) , 4-3 (5) contro Jack Draper.

Questa è la quinta edizione dell’evento, che presenta set più brevi dai primi ai quattro giochi e altri cambi di formato sperimentali, come i punti decisivi senza il gioco dei vantaggi.

Tutti i match si disputano al meglio dei 5 (mini)set, con 4 giochi a parziale e non 6 come di consueto. Sul punteggio di 3-3 si giocherà inoltre un tie-break ai 7 punti. Non sono previste eccezioni per il quinto set. Inoltre ci sarà il deciding point sul 40-40, con il giocatore in risposta che deciderà da che lato ricevere, ed il coaching, con i giocatori che potranno parlare col proprio team solo quando saranno dallo stesso lato del campo

LEGGI ANCHE:

ATP Napoli: Musetti batte Berrettini e lo allontana dalle finals

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento