Home » Olympiacos-Monaco: la sfida decisiva per la quarta finalista di Eurolega

Olympiacos-Monaco: la sfida decisiva per la quarta finalista di Eurolega

di Redazione EFBET News
eurolega

Con la vittoria di ieri in terra catalana da parte del Barcellona sul Bayern Monaco con il punteggio di 81 a 72, che gli ha consentito di vincere la serie nella decisiva gara 5, salgono a 3 le squadre qualificate alle FinalFour di Eurolega previste a Belgrado alla Stark Arena dal 19 al 21 maggio.

Gli spagnoli incontreranno gli eterni rivali del Real Madrid, da tempo qualificati in virtù del 3 a 0 rifilato al MaccabiTel Aviv. Mentre l’AnadoluEfes è ancora in attesa della sua avversaria, dopo aver strappato il pass per le finali, eliminando l’Olimpia Milano in gara 4 a Istanbul. I turchi guarderanno quindi con particolare attenzione la partita di questa sera tra l’Olympiacos e il Monaco.

La gara 5 di questa serie si giocherà in uno dei palazzetti più caldi del panorama cestistico mondiale, vale a dire lo “Stadio della Pace e dell’Amicizia” di Atene, meglio noto come il Pireus, vera e propria roccaforte del team greco che vuole conquistare la vittoria per tornare dopo molti anni a disputare le FinalFour di questa manifestazione.

Il Monaco, dal canto suo, è la sorpresa e rappresenta la Cenerentola di questo torneo, riuscendo a qualificarsi ai playoff grazie alle settima piazza nel girone principale e portando la serie contro i ben più quotati greci fino a gara 5, grazie al successo casalingo con distacco minimo (78 a 77) dello scorso venerdì.

Per questo, complici anche i 12 mila tifosi greci che affolleranno il palazzetto, il pronostico è molto sbilanciato verso la vittoria dei padroni di casa, mentre ai monegaschi serve un autentico miracolo.

Nei due precedenti nella fase principale, entrambe le squadra hanno ottenuto la vittoria tra le mura amiche, ma Olympiacos in casa in questa stagione di Eurolega ha perso una sola volta, mentre il Monaco su 16 match disputati in trasferta, tra girone e playoff, ha ottenuto il successo 6 volte.

Appuntamento questa sera alle ore 20.30.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento