Home » Playoff Basket Lega A: al via le semifinali Scudetto

Playoff Basket Lega A: al via le semifinali Scudetto

di Redazione EFBET News
basket playoff

Torna di scena oggi la Lega A di Basket italiano con l’inizio delle semifinali che decreteranno le due squadre che si contenderanno il titolo di campione d’Italia 2022.

Alle 20.45 presso la Segafredo Arena, la Virtus Bologna, campione in carica e fresca vincitrice dell’Eurocup, ospiterà per la gara1 di queste semifinali Tortona. Gli emiliani arrivano a questo appuntamento come testa di serie numero uno della stagione regolare e dopo aver eliminato agevolmente nei quarti di finale Pesaro con un secco 3 a 0. I piemontesi, invece, continuano a sorprendere e, dopo essere stati finalisti di Coppa Italia, perdendo con l’Olimpia Milano, hanno eliminato la Reyer Venezia chiudendo la serie sul 3 a 1.

Nei quattro precedenti stagionali, compresa la Supercoppa e la Coppa Italia, entrambe le squadre hanno ottenuto due vittorie, con le V nere che hanno ottenuto il successo in Supercoppa e campionato, mentre il Tortona in campionato e in Coppa Italia.

Il pronostico è tutto a favore dei padroni di casa, vista la differenza di qualità del roster ma anche il favore del pubblico amico.

L’altra semifinale vedrà invece impegnate domani alle ore 19 presso il Mediolanum Forum, l’OlimpiaMilano, finalista scudetto dello scorso anno, sconfitta da Bologna, e detentrice della Coppa Italia, e la Dinamo Sassari. I lombardi hanno ottenuto le semifinali dopo aver vinto nei quarti contro la Reggiana con il risultato di 3 a 0. I sardi sono riusciti ad avere la meglio su Brescia per 3 a 1.

I precedenti di questo anno hanno visto Milano vincere due volte, in campionato e in Coppa Italia, mentre Sassari ha ottenuto la vittoria nella partita di ritorno della stagione regolare. Ampiamente favoriti i primi.

Le due finaliste si sfideranno per lo Scudetto in una serie al meglio delle 7 gare che vedrà il suo inizio mercoledì 8 giugno. La favorita è la Virtus seguita dall’Olimpia Milano, che potrebbero ripetere quanto accaduto lo scorso anno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento