Home » Quanto guadagnano le squadre dagli sponsor tecnici

Quanto guadagnano le squadre dagli sponsor tecnici

di Redazione EFBET News

Lo sponsor tecnico rappresento uno degli elementi fondamentali per i ricavi delle squadre di calcio. La sua importanza in termini economici è divenuta ancora più fondamentale alla luce dei mancati introiti relativi ai biglietti per assistere alle partite allo Stadio, avendo la pandemia di fatto cancellato queste entrate nelle ultime due stagioni. La vendita delle maglie, infatti, sta rappresentando i maggiori ricavi e rappresenta il “gadget” più venduto per quel che riguarda il merchandise.

In serie A i brand che forniscono le tenute da gioco delle squadre sono 10 in tutto, con grande presenza di marchi italiani come Macron, Kappa, Acerbis, Zeus e l’ultima arrivata Emporio Armani. I restanti sono stranieri: l’americana Nike, la Spagnola Joma, le tedesche Adidas e Puma e l’americana New Balance, al primo anno in Serie A.

Nel dettaglio i brand italiani vestono 12 squadre su 20, e le restanti sono ad appannaggio straniero.

Il club che ha il contratto più consistente con lo sponsor tecnico è la Juventus che dall’Adidas riceve annualmente 51 milioni di euro (408 milioni totali fino al 2027), il 50% degli introiti totali della Serie A che si assestano su 105 milioni. A completare il podio le due milanesi, con il Milan al secondo posto, forte del contratto con Puma che versa all’anno circa 17 milioni, e l’Inter che con Nike si porta a casa più di 10 milioni.

Fuori dal podio la Roma che, dopo aver lasciato anzitempo la Nike, con New Balance incassa 3-4 milioni, così come la Lazio alla quale Macron riconosce circa 3,5 milioni.

Se in Italia, la Juve rappresenta la squadra che guadagna di più dallo sponsor tecnico, allargando il campo anche alle squadre straniere, vediamo come la Vecchia Signora si ponga solamente al nono posto in una classifica guidata dal Real Madrid con 120 milioni annui da Adidas seguita dal Barcellona alla quale la Nike versa 105 milioni a stagione. Terza del podio il PSG che, escludendo la partnership con la Jordan, sempre dalla Nike riceve una cifra compresa tra gli 80 e i 90 milioni. Al quarto posto troviamo invece il Manchester United con 86 milioni di euro da sponsor tecnico, ma che, comprendendo anche gli altri sponsor è in testa, sempre insieme al Real Madrid.

In linea generale, il brand tecnico che investe di più in sponsorizzazioni nel calcio a livello mondiale sembra essere l’Adidas.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento