Home » Roland Garros: stasera Djokovic-Nadal

Roland Garros: stasera Djokovic-Nadal

di Redazione EFBET News
roland garros

Sulla terra rossa di Parigi si stanno giocando le partite decisive per la conquista della finale del secondo Slam stagionale. Se da una parte abbiamo dovuto salutare Jannik Sinner, ritiratosi nella sfida contro il russo Rublev per infortunio al terzo set sul punteggio di 1 set pari, nel tabellone femminile abbiamo potuto ammirare le gesta della nostra Martina Trevisan che ha raggiunto le semifinali grazie alle vittoria sulla ben più quotata Fernandez, tennista canadese numero 18 del ranking.

Ma la partita più bella del torneo francese sarà sicuramente quella che andrà in scena questa sera alle 20.45 nei quarti di finale tra le due leggende del tennis Novak Djokovic e Rafa Nadal, gli atleti che insieme a Federer hanno segnato un’epoca e considerati da molti i più forti di sempre.

Il serbo arriva a questo match senza aver perso neanche un set nei precedenti incontri, ed essersi messo alle spalle il difficile momento di inizio 2022 con la vittoria degli Internazionali di Italia. Lo spagnolo, invece, dopo aver vinto il suo 21 slam (record assoluto) agli Australian Open ha sofferto di problemi fisicisia alle costole che al piede, aprendo anche a un suo possibile imminente ritiro, e nel precedente turno del Roland Garros ha battuto il canadese Auger-Aliassime per 3 set a 2.

Nei 58 incontri precedenti tra i due fenomeni è in vantaggio Djokovic che ha vinto per 30 volte contro le 28 di Nadal. L’iberico, però, per 5 volte ha avuto la meglio nelle finali dello slam contro le 4 del numero uno del ranking mondiale. A livello Masters 1000 invece assoluta parità con 7 affermazioni per parte nella partita decisiva.

Per quanto riguarda questo Slam, Nadal, da sempre il re della terra rossa, detiene il record di vittorie, 13, l’ultima nel 2020, mentre Djokovic ha conquistato l’open di Francia per sole due volte, di cui l’ultima nella scorsa edizione dopo quella del 2016.

Il pronostico vede ampiamente favorito il serbo, stante il miglior livello di forma, ma Nadal su questa superficie è davvero capace di tutto.

Il vincitore se la vedrà in semifinale con uno tra Zverev e Alcaraz, in campo in queste ore.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento