Home » Settima giornata Serie A: le partite, gli orari e dove vederla

Settima giornata Serie A: le partite, gli orari e dove vederla

di Redazione EFBET News

Terminate le partite dedicate alle Coppe Europee, va di nuovo in scena la Serie A con le sfide valevoli per la settima giornata del massimo campionato di calcio italiano.

Si parte oggi con l’anticipo del venerdì tra Cagliari e Venezia, con il tecnico dei sardi Mazzarri ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato sia per lui che per la squadra. Dall’altra parte, i lagunari cercano continuità dopo il pareggio contro il Torino. Fischio di inizio previsto per le 20.45 su Dazn e Sky.

Il sabato calcistico comincia alle ore 15 con Salernitana – Genoa. I campani hanno raccolto un solo punto e, dopo la sconfitta in casa del Sassuolo, ospitano i liguri reduci dal rocambolesco 3 a 3 contro il Verona. Alle ore 18 andrà in scena il Derby della Mole tra Torino e Juventus, con i granata che, grazie ai quattro risultati utili consecutivi, si presentano alla sfida davanti alla Vecchia Signora, che sta migliorando la classifica e il morale dopo le due vittorie consecutive in campionato e i 3 punti conquistati in Champions contro il Chelsea. L’anticipo serale delle 20.45 vedrà in campo Sassuolo e Inter. I neroverdi vengono dalla vittoria contro la Salernitana mentre gli uomini di Inzaghi vogliono dimenticare l’opaco pareggio contro lo Shakhtar in Champions che ha preceduto quello contro l’Atalanta. Le partite saranno visibili su Dazn, quest’ultima anche su Sky.

Le partite domenicali iniziano con l’anticipo delle 12.30 tra Bologna e Lazio. I felsinei non vincono da tre partite e hanno raccolto un solo punto mentre la Lazio è reduce dalla doppia vittoria al Derby e in Europa League. Alle ore 15, la Sampdoria e l’Udinese cercano di riprendersi entrambe da un brutto periodo con i blucerchiati che hanno perso le ultime tre gare e i friulani le ultime due. Sempre alle 15, il Verona è alla ricerca del quarto risultato consecutivo dopo la cura Tudor, ospitando lo Spezia che non raccoglie punti da due turni dopo le due sconfitte prevedibili, malgrado le belle prestazioni, contro Milan e Juventus.

Alle ore 18 il Napoli capolista vuole continuare a rimanere a punteggio pieno. Per farlo dovrà vedersela in trasferta contro la Fiorentina, una delle squadre più in forma di questo inizio campionato. In contemporanea, Roma-Empoli, con i giallorossi che vogliono ricominciare a vincere dopo la sconfitta cocente contro la Lazio, e i toscani in cerca di conferme dopo i tre punti ottenuti contro il Bologna. Il posticipo delle 20.45 avrà come protagoniste AtalantaMilan, entrambe reduci dal turno di Champions che ha visto i bergamaschi vincere contro lo Young Boys e i rossoneri subire una rimonta con polemiche da parte dell’Atletico Madrid. Entrambe puntano al bottino massimo per non aumentare la distanza dalle prime posizioni (lato Atalanta) e tentare il sorpasso al Napoli per quel che riguarda la squadra di Pioli. Tutte le partite della domenica saranno visibili su dazn, eccezion fatta per Bologna-Lazio, in diretta anche su Sky.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento