Home » Tutti i record di Tammy Abraham

Tutti i record di Tammy Abraham

di Redazione EFBET News

L’addio estivo di Edin Dzeko, dopo sei stagioni fatte di tanti goal (119) e un contributo costante alla squadra, aveva lasciato un vuoto nel reparto offensivo della Roma che, per sostituirlo ha sborsato 40 milioni di euro per portare nella Capitale Tammy Abraham dal Chelsea, deciso a puntare su Romelu Lukaku.

L’attaccante inglese, dopo un periodo di ambientamento iniziale, si è preso il ruolo da protagonista con la maglia giallorossa, facendo impazzire i tifosi per le reti ma anche per una personalità e una leadership fuori dal comune per un giocatore di soli 24 anni, alla prima avventura nel calcio italiano.

Abraham, con la doppietta di ieri nel derby vinto dalla Roma per 3 a 0, è diventato infatti il calciatore con più reti alla sua prima stagione con il club capitolino, arrivando a quota 23 goal stagionali, superando due monumenti del calibro di Vincenzo Montella e Gabriel Omar Batistuta, fermi entrambi a 21, e il suo primato stagionale ottenuto con il Chelsea.

Ma non solo. Guardando solo il 2022, il centravanti è anche il giocatore che tra i massimi campionati europei ha messo a referto il maggior numero di segnature, nove, dietro solo al solito Robert Lewandowsky che ha raggiunto quota 12 in Bundesliga. Tammy detiene comunque questo primato per quanto riguarda la Serie A.

Altro dato interessante è il peso delle sue reti: per ben nove volte la sua zampata vincente ha sbloccato il risultato, segnando anche a tutte le big del campionato, in attesa del ritorno contro il Napoli e l’Inter. Nel nostro campionato ora è a 15 goal totali, eguagliando il suo precedente record in Premier con il Chelsea. Il suo prossimo obiettivo è quello di superare le reti stagionali messe a segno ai tempi dell’Aston Villa, quando mise la firma su 25 stoccate vincenti.

Nota a margine: l’ultimo giocatore romanista a segnare una doppietta nel Derby fu Francesco Totti, ieri presente allo Stadio, nel 2015.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento